Martedì  ore 19,30  giovedì ore 19,30 e venerdì ore 19,30

Come attività di training, lo spinning aumenta la resistenza e l’elasticità, migliora il metabolismo energetico e aiuta in modo consistente a perdere peso e dimagrire.

Si tratta di un ottimo allenamento di tipo cardiovascolare che rende possibile un grande dispendio di calorie (540 Kcal/h). Le lezioni fanno progressivamente aumentare il ritmo cardiaco nell’ arco di tempo di circa 20 minuti.

Il lavoro aerobico corrisponde alla capacità da parte dell’organismo di attuare un processo di resistenza basato sull’ossigenazione continua. Durante l’esercizio aerobico, l’ossigeno viene immagazzinato e utilizzato dai muscoli. Quanto più questo processo è efficiente, tanto più lo stato di salute migliora. L’attività aerobica fa lavorare al meglio cuore e polmoni.

A livello di potenziamento, lo spinning permette al corpo di lavorare in maniera omogenea. I muscoli più coinvolti durante l’allenamento sono i più grandi e più forti del nostro corpo, quelli della coscia, i glutei e la parte posteriore e inferiore della gamba. Oltre a questi, vengono fatti lavorare anche i tendini del ginocchio.

In questi ultimi anni la crisi e il boom della tecnologia hanno modificato i nostri ritmi di lavoro e di svago. Lo stress è ai massimi livelli, si lavora di più e la nostra attenzione dura poco: viene meno la voglia di impegnarsi mentalmente, ma d’altra parte abbiamo una maggiore necessità di scaricare le tensioni accumulate. Lo spinning è uno degli sport più adatti a sfogarsi.

Durante l’allenamento ci si avvale di UPTIVO, sistema basato sull’utilizzo di un cardiofrequenzimetro personale che consente di monitorare la frequenza cardiaca dei partecipanti e di modulare gli esercizi in funzione dei valori rilevati.